fbpx

Suoni e Silenzi della Maestra Angela

Il Metodo Suoni e Silenzi messo in pratica con tante attività divertenti

Ciao collega!
Oggi ti voglio presentare il lavoro che la Maestra Angela ha fatto a scuola con i suoi bambini utilizzando il Metodo Suoni e Silenzi®.

Angela è stata bravissima a raccogliere gli spunti che le ho dato per realizzare tante altre attività didattiche con la sua classe, e come lei hanno fatto tante migliaia di insegnanti che utilizzano il mio libro di musica con i loro bambini.

In questo articolo ti racconterà tutto lei, intanto se vuoi puoi provare gratis anche tu il mio libro!

Suoni e Silenzi con la Maestra Angela 👩‍🏫

Ciao, sono Angela e insegno nella scuola dell’infanzia, ma la mia più grande passione è la musica: oltre a suonare il pianoforte, per diverso tempo ho proposto e realizzato laboratori e progetti di musica in diverse scuole e strutture. 

Nell’ ottobre 2019 conosco, per pura casualità, il Maestro Libero attraverso YouTube perché ero alla ricerca di attività e materiali innovativi; da subito ho intuito che nel Metodo Suoni e Silenzi® c’era tutto ciò che cercavo: semplicità, coinvolgimento, divertimento.

All’inizio ho seguito passo passo quanto il Maestro proponeva, però dopo aver partecipato al mio primo Roccoday a Bari (febbraio 2020), ho iniziato a rielaborare alcune proposte secondo le necessità dei bambini, ma anche mie.


Il Libro Suoni e Silenzi (3-10 anni)

Il libro n.1 in Italia per fare musica a scuola!

Puoi provarlo gratis oppure ordinarlo direttamente su Amazon.
Si paga anche con Carta Docente!

Al suo interno troverai un progetto pronto con programmazione da 8 mesi!

Le attività della Maestra Angela tratte da Suoni e Silenzi🧩

🔴❌ LA CASA DEI PALLINI
Utilizzando un vecchio Kamishibai ho riproposto la storia dei pallini facendone una casa. Come? Con del pannolenci ho realizzato, non solo delle decorazioni, ma anche i quattro simboli (PA, SH, TITTI, TEKETEKE) in modalità stacca/attacca applicando del velcro sul fondo della casa e sul retro dei simboli, per rendere il tutto più divertente ma soprattutto a portata di bambino. I bambini, infatti, si divertono tanto ad attaccare e a staccare i simboli, inventando ritmi per poi riprodurli.

🏅 LE MEDAGLIE DI ROCCO DI VARI COLORI
Ho avuto l’idea di realizzare queste medaglie (e palettine) raffiguranti Rocco, in seguito ad alcune difficoltà che ho riscontrato nei bambini (specie i più piccoli) nel seguire la lettura delle partiture o nel rispettare il proprio turno in un’attività motoria o canora.

Quindi, il gruppo viene suddiviso in squadre, ciascun bambino riceve una medaglia del colore corrispondente alla propria squadra. Durante l’esecuzione, l’insegnante solleva la palettina del colore della squadra che deve attivarsi.
Coinvolgente per tutti!

🎲🃏 DADO E CARTE
Prendendo spunto dal quadrato magico mostrato nel Videocorso, ho realizzato una griglia con velcro su ciascuna parte, delle singole carte attacca/stacca dei simboli e un dado, sulle cui facce sono raffigurati i simboli e la carta jolly di Rocco (simbolo a piacere). L’attività consiste nel lanciare il dado, ricercare tra le carte quella con il simbolo estratto e inserirla nella griglia, formando così un ritmo di quattro tempi per poi eseguirlo con l’ausilio delle varie carte del corpo e/o degli strumenti.

Le carte che tuilizzo sono quelle contenute nel Kit Plus Suoni e Silenzi.

Il Kit Plus Suoni e Silenzi

La raccolta di tutte le flash cards da affiancare al libro Suoni e Silenzi per giocare con la musica ogni giorno!

53 flash-cards in PDF da stampare per arricchire il mondo dei Suoni e Silenzi!

🏠 LE CASE/STRADE DEI PALLINI IN DOMINO
Le case dei pallini, che in realtà i miei bambini le hanno definite “le strade dei pallini”. Osservandoli mentre giocavano tra loro con le diverse case, ho notato che le avevano allineate una di seguito all’altra formando una lunga strada. Allora ho pensato di dare un senso più logico, trasformandole nel gioco del domino: ho stampato tante case su fogli colorati e le ho plastificate. A scuola, ne ho distribuite un po’ per ciascun bambino e partendo da un ritmo segnato sulla casetta dei pallini, a turno hanno collegato le “strade” facendo riferimento all’ultimo simbolo della precedente. Il bambino viene invitato ad eseguire il ritmo che ha collocato.


Conclusioni

Concludo affermando che sulla base della mia esperienza personale il Metodo Suoni e Silenzi®è un modo innovativo di fare musica perché all’insegnante (specie chi non ha competenze propriamente musicali) consente di acquisire un metodo ma anche di avere innumerevoli spunti di lavoro, ai bambini di avvicinarsi alla musica in modo semplice ma divertente.

Bravissima Angela!
Vuoi provare anche tu a cimentarti con il Metodo Suoni e Silenzi®? Prova gratis il mio libro!


Ti potrebbe interessare:

Le stelline nella grotta

Oggi voglio raccontarti una storia di Natale da cantare e suonare a scuola d’infanzia: Le Stelline nella Grotta. Video e schede PDF incluse.

Concorso di Natale 2021

Il natale si avvicina e Rocco il Cocco ha preparato una sorpresa per voi: un grande concorso per tutti i bambini che fanno musica con le nostre canzoni.


Cosa ti serve?

Maestro Libero

Mi chiamo Libero, e la mia passione è insegnare la musica ai bambini, in modo facile e divertente.

Tutti possono insegnare musica, basta avere i materiali giusti!

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere nei commenti 👇

Ecco altre pagine del mio sito che ti consiglio di visitare:

📚Materiali Didattici

Libri, attività, schede, progetti, videocorsi. C’è tutto quello che ti serve per fare musica a scuola!

🔴❌Suoni e Silenzi

Il solfeggio più facile del mondo! E’ il modo più facile per fare musica a scuola!

🎼Lezioni di musica gratis per bambini

👧Fare musica nella scuola dell’infanzia

📝Il progetto di musica a scuola

Un commento su “Suoni e Silenzi della Maestra Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *