fbpx

La storia dei pallini…

Impariamo il solfeggio con la casetta dei pallini

Ciao collega, ti piacerebbe insegnare musica ai bambini in modo facile e divertente? Con la storia dei pallini riuscirete ad imparare il solfeggio in pochissimi minuti!

Insegnare la musica forse può sembrarti difficile, e niente meglio di un racconto può riuscirci! Attraverso la fiaba i bambini si immergono completamente, con tutti i sensi, nella storia, riuscendo a vivere veramente la musica attraverso il loro corpo.

Ma la storia dei pallini non è solo un bel racconto: è una magia, che in pochi minuti vi permetterà di leggere la musica, suonare gli strumenti e fare body percussion.

Si, hai capito bene. Riuscirai ad insegnare il solfeggio ai tuoi bambini, già a partire dai 3 anni.

Se non ci credi continua a leggere…

Il Libro Suoni e Silenzi (3-10 anni)

Il libro n.1 in Italia per fare musica a scuola!

Puoi provarlo gratis oppure ordinarlo direttamente su Amazon.
Si paga anche con Carta Docente!

Al suo interno troverai un progetto pronto con programmazione da 8 mesi!

Guardiamo il video

In questo video racconto la storia dei pallini ai miei bimbi:

Leggiamo la storia

C’era una volta un pallino, tutto tondo e nero, che di nome si chiamava Pallino, ma la mamma per far prima lo chiamava semplicemente PA.
(tiriamo fuori il pallino e mostriamolo ai bambini)

Dopo qualche anno PA ebbe un fratellino. Anche lui era un pallino nero, e anche lui si chiamava PA. Quando la mamma doveva chiamarli entrambi diceva PA PA
(Ripetiamo con i bambini)

Passò ancora qualche anno e nacque anche il terzo fratellino. Anche lui era un ­pallino nero, e anche lui si chiamava PA, e quando la mamma li voleva chiamare tutti insieme diceva PA PA PA.
(Ripetiamo con i bambini)

Alla fine arrivò anche il quarto fratellino. Anche lui era un pallino nero, anche si chiamava PA.
Adesso la mamma era davvero indaffarata, con quattro figli.
Spesso li doveva chiamare tutti insieme, e diceva velocemente PA PA PA PA
(Ripetiamo con i bambini)

Questi fratellini si divertivano molto a giocare insieme, il gioco che preferivano era battere le mani. Ogni fratellino diceva il suo nome e batteva le mani: PA PA PA PA.
(Leggiamo e battiamo le mani con i bambini)

A volte però, come capita spesso tra fratellini, anche questi pallini litigavano. ­Capitava allora che qualcuno si arrabbiava e non voleva più giocare:
Incrociava le braccia e non parlava più con nessuno.

(Voltiamo il pallino, mostrando la croce)

Gli altri tre fratelli continuavano il loro gioco ma quando arrivava il suo turno non batteva le mani e non parlava, non diceva più PA ma SH
(mimiamo il gesto del silenzio. con il dito davanti alla bocca)

Dopo poco però anche l’altro fratellino siarrabbiò, e come il precedente decise di non giocare più. Incrociò le braccia e anche lui fece solo silenzio.
(Leggiamo i simboli, verbalizzando ed eseguendo i gesti)

Rimasero solo in due a giocare. In due è sicuramente meno divertente che in quattro, e dopo poco un altro fratello si arrabbiò, lasciandone solo uno a giocare da solo.

Giocare da soli non è bello e dopo pochissimo tempo anche questo unico fratellino smise di giocare.

Che guaio! Tutti arrabbiati che non si parlano! Come si può fare? Qual è l’unico modo per uscire dal litigio?(cerchiamo di far rispondere i bambini)
Chiedere scusa! E così il più piccolo dei fratellini, il primo che si era arrabbiato, rendendosi conto che la sua arrabbiatura ha contagiato tutti gli altri si pente, e chiede scusa.

Adesso gli altri sono ancora arrabbiati, ma lui ricomincia a battere le mani e dire PA, per fargli venire la voglia di ricominciare il gioco.

(leggiamo il ritmo)

Dopo poco anche il fratellino accanto a lui si lascia coinvolgere e decide di ­riprendere il gioco
uno alla volta tutti i fratelli rompono il silenzio e ricominciano a giocare più allegri di prima.
(voltiamo i fratelli uno alla volta, leggendo tutte le combinazioni)

Dove si trova questa storia?

La storia dei pallini si trova all’interno del libro Suoni e Silenzi, che puoi provare gratis se vuoi.

Il Libro Suoni e Silenzi (3-10 anni)

Il libro n.1 in Italia per fare musica a scuola!

Puoi provarlo gratis oppure ordinarlo direttamente su Amazon.
Si paga anche con Carta Docente!

Al suo interno troverai un progetto pronto con programmazione da 8 mesi!

Le carte dei pallini

Per raccontare questa storia ti serviranno le mie carte dei pallini, eccoti un breve video per mostrarti quante cose ci puoi fare:

Puoi scaricarne gratis un campione ed installare gratis la app per provare subito ad utilizzarle!

Costruire la casetta dei pallini

Per raccontare questa storia ai tuoi bambini puoi costruire la casetta dei pallini ed utilizzare le mie carte speciali, che trovi nell’espansione di Suoni e Silenzi.

Eccoti un breve video su come costruire la casetta:

Le casette fatte da voi

In ogni corso di formazione di 1° livello sul Metodo Suoni e Silenzi®chiedo ai partecipanti di costruire la propria casetta dei pallini.

Eccotene alcuni esempi, che potranno ispirarti:


Fai musica con i bambini?

Prova il Metodo Suoni & Silenzi!

✅ +1.000.000 di bimbi lo hanno imparato
✅ +65.000 insegnanti lo hanno adottato
✅ +780 recensioni a 5 stelle su Amazon

Prova gratis le prime tre lezioni!

Articoli del momento


Chi è il Maestro Libero?

Mi chiamo Libero, e la mia passione è fare musica con i bambini in modo facile e divertente!

Ho pubblicato un sacco di libri ed ogni giorno più di 65.000 insegnanti e genitori insegnano musica ai loro bambini con il mio Metodo Suoni e Silenzi®, il libro di musica per bambini più venduto su Amazon.

Qui sul mio sito potrai trovare tantissimi libri, schede, canzoni e progetti per fare musica con i tuoi bambini anche senza leggere una sola nota musicale!

Cosa devi fare assolutamente:

1. Prova gratis il Metodo Suoni e Silenzi, il libro di musica per bambini più venduto in Italia!

2. Area Vip: registrati gratis per scaricare tantissime schede, progetti e programmazioni pronte (scopri di più)

3. Materiali Didattici: consulta il catalogo completo di tutti i materiali che ho pubblicato (scopri di più)

8 commenti su “La storia dei pallini…

  1. Interessantissimo, divertente e facile per i bambini.Pur non avendo competenze musicali mi diverto molto con i miei bambini con la musica, sia ascolto che realizzazione con materiale di riciclo.Prenderò’ spunti da quanto letto.Grazie e….bravissimo maestro Libero.

  2. Molto interessante, vorrei acquistare il libro Suoni e silenzi, ma non ho ben capito come funziona la disponibilità delle basi. Ho iniziato con i bambini della mia classe, una prima, a lavorare su “Batti mani, petto, piedi”, disponibile su youtube, ma oggi il contenuto era diventato privato. Non capisco, temo in futuro di avere problemi con il materiale fornito virtualmente. Grazie per i chiarimenti che varrà darmi

    1. Ciao stefania, leggo solo ora questo commento
      Il video di cui parli era una mia elaborazione di una musica altrui, ho dovuto rimuoverlo su richiesta dell’autore

      Nessuno degli acquirenti dei miei prodotti vedrà mai sottrarsi nulla dei materiali acquistati, te lo garantisco 😉

      Semmai anzi succede l’opposto: aggiungo altri contenuti ai libri ed ai videocorsi, e chi li ha già acquistati se li ritrova in omaggio!

  3. Premetto di non avere competenze musicali ma la musica e il movimento mi piacciono da morire soprattutto farlo insieme ai bambini.
    Già dall’anno scorso mi aveva incuriosito il metodo suoni e silenzi, poi il tutto è stato accantonato.
    Quest’anno ho acquistato il libro e sottolineo che le mie conoscenze musicali son rimaste sempre a zero.
    La mia domanda è questa, posso affrontare l’anno di prova sperimentando sia io che i bambini di infanzia il progetto suoni e silenzi nel migliore dei modi senza avere le basi musicali.
    Grazie

    1. Ciao Tiziana ,
      grazie per il commento.
      Certo che puoi sperimentare!
      Ti invito tuttavia a sbloccare i contenuti digitali del libro.
      A pagina 1 di ogni libro trovi un link che ti indirizza ad una pagina web dove viene spiegato tutto quello che si deve fare per accedere all’Area Vip del sito ed ottenere basi video, pdf extra e gli aggiornamenti del libro in questione.
      Inquadra il link con il telefono o ricopialo manualmente su Chrome, facendo attenzione a rispettare tutti i caratteri
      Eccoti il link per seguire il video tutorial per sbloccare i materiali del libro
      https://www.liberoiannuzzi.com/istruzioni-area-vip/
      Tutte le basi musicali associate ai libri si possono riprodurre direttamente dal sito, scaricare in MP3 o riprodurre dalla App Maestro Libero
      All’interno della App puoi fare il download delle basi per riprodurle anche senza connessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.