fbpx

La programmazione di musica a scuola

Ciao collega!
In questo articolo voglio spiegarti come preparare una programmazione di musica per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria.
In un altro articolo qui nel mio blog mi sono occupato della stesura di un progetto di musica per la scuola, ora Il progetto è stato approvato e dobbiamo passare la fase operativa.

È dunque indispensabile predisporre una programmazione accurata per poter svolgere la nostra attività con successo, ed insegnare la musica ai bambini in modo facile e divertente.

In questo articolo ti do spunti e suggerimenti per la stesura della tua programmazione, ma se hai bisogno di un punto di partenza puoi anche scaricare le mie programmazioni pronte per fare musica sia a scuola primaria che a scuola dell’infanzia.

Progetto e programmazione di musica gratis!

Devi preparare un progetto di musica a scuola? Ti regalo GRATIS il mio progetto e sei programmazioni pronte, per l’infanzia e la primaria!

Accoglienza

Nella nostra programmazione di musica per la scuola dobbiamo riservare uno spazio iniziale all’accoglienza.

Se siamo insegnanti di classe ai quali è stata assegnata anche l’attività musicale possiamo sfruttare le canzoni e giochi di musica per creare attività di accoglienza allegre per i bambini.
Se invece siamo esperti esterni che intervengono nel corso dell’anno in una classe già ambientata è comunque utile avere delle facili attività iniziali per rompere il ghiaccio con il gruppo e far sentire tutti i bambini accolti all’interno dello spazio dedicato alla musica.

Solitamente come attività iniziale suggerisco Rocco il Cocco, come trovi indicato anche nelle programmazioni pronte.

Voce corpo strumento

Nella programmazione delle nostre attività didattiche è bene tenere sempre in considerazione che la didattica della musica a scuola non può prescindere dalla compresenza di questi tre elementi: voce corpo strumento.

Sono tre diverse espressioni del linguaggio musicale di cui i bambini devono fare esperienza utilizzandoli alternatamente a seconda delle situazioni.

Nella stesura della programmazione di musica dobbiamo dunque avere cura di inserire attività diversificate che lavorino su tutti e tre gli aspetti.

Un tipico esempio può essere Suoni e Silenzi, il codice di solfeggio per bambini che io utilizzo accoppiandolo alla voce, al corpo e allo strumentario Orff.

Testi didattici

Prendi in considerazione l’idea di fare riferimento a dei testi pronti e stendi la tua programmazione a partire dalle attività ivi contenute: ti semplificherà di molto la vita.

Se vai nella sezione materiali del mio sito puoi vedere e provare gratuitamente anche i libri che io ho pubblicato, per fare musica sia nella scuola dell’infanzia che nella scuola primaria.

La progressività

Quando deciderai le attività da svolgere nel corso dell’anno cerca di ordinarle in maniera progressiva dalle più facili alle più difficili. Cerca di individuare in ogni attività quali sono le competenze chiave richieste e come queste possono essere propedeutiche alle attività successive.

Nelle programmazioni pronte che ho preparato, e che puoi scaricare gratis, trovi tre livelli di difficoltà per l’infanzia e tre per la primaria, in modo da proporre attività sempre proporzionate all’età e alla competenza dei bambini.

Progetto e programmazione di musica gratis!

Devi preparare un progetto di musica a scuola? Ti regalo GRATIS il mio progetto e sei programmazioni pronte, per l’infanzia e la primaria!

Il saggio di Natale

Se nostro progetto andrà a coinvolgere anche il mese di dicembre non possiamo esimerci dal preparare il saggio di Natale.
Se sei l’insegnante di classe la musica sarà un’ottima risorsa per preparare una recita natalizia divertente ed entusiasmante; sei un esperto esterno indubbiamente ti verrà richiesto aiuto da parte delle insegnanti nella preparazione del saggio.

La preparazione di un saggio efficace è un’arte che richiede molte accortezze pertanto il tema pretenderebbe un articolo dedicato, in sintesi comunque posso dirti che nella programmazione della tua attività musicale è bene cominciare a lavorare già da ottobre sui brani che intendi presentare a natale, per evitare di stressare troppo i bambini nelle ultime settimane a ridosso del saggio.

Le feste comandate

Al pari del saggio di Natale anche in occasione delle principali festività scolastiche spesso la musica viene chiamata in causa.
Evita di ridurti all’ultimo momento scegliendo canzone scadenti da YouTube, piuttosto prevedi nella tua programmazione attività e canzoni dedicate alla festa della mamma e alla festa del papà, all’autunno alla primavera e agli altri eventi facilmente prevedibili dell’anno scolastico.

Se lavori come esperto esterno il tuo contributo verrà molto apprezzato dalle insegnanti di classe. Lavorare in sinergia è un ottimo modo per venire accolti all’interno del corpo docenti

Il  saggio finale

Dopo il saggio di Natale, il saggio di fine anno è l’appuntamento che assolutamente non puoi mancare
Anche questo va preparato con anticipo, con il vantaggio che hai generalmente più libertà di scelta rispetto ai temi e più tempo per prepararli.

Cerca più possibile di ricollegarti alle tematiche affrontate dall’intero corpo docenti durante l’anno scolastico, così che il saggio finale sia non solo l’esibizione del tuo laboratorio ma il coronamento di un intero anno di sforzi, in sinergia con tutto il personale.


In conclusione

Queste sono le indicazioni di massima per preparare una programmazione di musica per la scuola dell’infanzia e della scuola primaria, ovviamente molta differenza la faranno le attività didattiche che hai a disposizione e l’esperienza sul campo.

Come ti ho detto, ho preparato delle programmazioni pronte con tanto di attività già inserite che puoi scaricare gratis.

In un solo colpo ti ritroverai in mano:

✅Un progetto pronto
✅La guida per la stesura del progetto
Tre programmazioni pronte per la scuola d’infanzia
Tre programmazioni pronte per la scuola  primaria

Forte eh?

Se hai bisogno di altri chiarimenti scrivimi pure tramite la sezione contatti del mio sito. Buona programmazione e buon divertimento con la musica

Maestro Libero

Mi chiamo Libero, e la mia passione è insegnare la musica ai bambini, in modo facile e divertente.

Tutti possono insegnare musica, basta avere i materiali giusti!

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere nei commenti 👇

Ecco altre pagine del mio sito che ti consiglio di visitare:

📚Materiali Didattici

Libri, attività, schede, progetti, videocorsi. C’è tutto quello che ti serve per fare musica a scuola!

🔴❌Suoni e Silenzi

Il solfeggio più facile del mondo! E’ il modo più facile per fare musica a scuola!

🎼Lezioni di musica gratis per bambini

👧Fare musica nella scuola dell’infanzia

📝Il progetto di musica a scuola

Un commento su “La programmazione di musica a scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *