fbpx

Suoni e Silenzi della Maestra Angela

Il Metodo Suoni e Silenzi messo in pratica con tante attività divertenti

Ciao collega!
Oggi ti voglio presentare il lavoro che la Maestra Angela ha fatto a scuola con i suoi bambini utilizzando il Metodo Suoni e Silenzi®.

Angela è stata bravissima a raccogliere gli spunti che le ho dato per realizzare tante altre attività didattiche con la sua classe, e come lei hanno fatto tante migliaia di insegnanti che utilizzano il mio libro di musica con i loro bambini.

In questo articolo ti racconterà tutto lei, intanto se vuoi puoi provare gratis anche tu il mio libro!

Suoni e Silenzi con la Maestra Angela 👩‍🏫

Ciao, sono Angela e insegno nella scuola dell’infanzia, ma la mia più grande passione è la musica: oltre a suonare il pianoforte, per diverso tempo ho proposto e realizzato laboratori e progetti di musica in diverse scuole e strutture. 

Nell’ ottobre 2019 conosco, per pura casualità, il Maestro Libero attraverso YouTube perché ero alla ricerca di attività e materiali innovativi; da subito ho intuito che nel Metodo Suoni e Silenzi® c’era tutto ciò che cercavo: semplicità, coinvolgimento, divertimento.

All’inizio ho seguito passo passo quanto il Maestro proponeva, però dopo aver partecipato al mio primo Roccoday a Bari (febbraio 2020), ho iniziato a rielaborare alcune proposte secondo le necessità dei bambini, ma anche mie.


Il Libro Suoni e Silenzi (3-10 anni)

Il libro n.1 in Italia per fare musica a scuola!

Puoi provarlo gratis oppure ordinarlo direttamente su Amazon.
Si paga anche con Carta Docente!

Al suo interno troverai un progetto pronto con programmazione da 8 mesi!

Le attività della Maestra Angela tratte da Suoni e Silenzi🧩

🔴❌ LA CASA DEI PALLINI
Utilizzando un vecchio Kamishibai ho riproposto la storia dei pallini facendone una casa. Come? Con del pannolenci ho realizzato, non solo delle decorazioni, ma anche i quattro simboli (PA, SH, TITTI, TEKETEKE) in modalità stacca/attacca applicando del velcro sul fondo della casa e sul retro dei simboli, per rendere il tutto più divertente ma soprattutto a portata di bambino. I bambini, infatti, si divertono tanto ad attaccare e a staccare i simboli, inventando ritmi per poi riprodurli.

🏅 LE MEDAGLIE DI ROCCO DI VARI COLORI
Ho avuto l’idea di realizzare queste medaglie (e palettine) raffiguranti Rocco, in seguito ad alcune difficoltà che ho riscontrato nei bambini (specie i più piccoli) nel seguire la lettura delle partiture o nel rispettare il proprio turno in un’attività motoria o canora.

Quindi, il gruppo viene suddiviso in squadre, ciascun bambino riceve una medaglia del colore corrispondente alla propria squadra. Durante l’esecuzione, l’insegnante solleva la palettina del colore della squadra che deve attivarsi.
Coinvolgente per tutti!

🎲🃏 DADO E CARTE
Prendendo spunto dal quadrato magico mostrato nel Videocorso, ho realizzato una griglia con velcro su ciascuna parte, delle singole carte attacca/stacca dei simboli e un dado, sulle cui facce sono raffigurati i simboli e la carta jolly di Rocco (simbolo a piacere). L’attività consiste nel lanciare il dado, ricercare tra le carte quella con il simbolo estratto e inserirla nella griglia, formando così un ritmo di quattro tempi per poi eseguirlo con l’ausilio delle varie carte del corpo e/o degli strumenti.

Le carte che tuilizzo sono quelle contenute nel Kit Plus Suoni e Silenzi.

Il Kit Plus Suoni e Silenzi

La raccolta di tutte le flash cards da affiancare al libro Suoni e Silenzi per giocare con la musica ogni giorno!

53 flash-cards in PDF da stampare per arricchire il mondo dei Suoni e Silenzi!

🏠 LE CASE/STRADE DEI PALLINI IN DOMINO
Le case dei pallini, che in realtà i miei bambini le hanno definite “le strade dei pallini”. Osservandoli mentre giocavano tra loro con le diverse case, ho notato che le avevano allineate una di seguito all’altra formando una lunga strada. Allora ho pensato di dare un senso più logico, trasformandole nel gioco del domino: ho stampato tante case su fogli colorati e le ho plastificate. A scuola, ne ho distribuite un po’ per ciascun bambino e partendo da un ritmo segnato sulla casetta dei pallini, a turno hanno collegato le “strade” facendo riferimento all’ultimo simbolo della precedente. Il bambino viene invitato ad eseguire il ritmo che ha collocato.


Conclusioni

Concludo affermando che sulla base della mia esperienza personale il Metodo Suoni e Silenzi®è un modo innovativo di fare musica perché all’insegnante (specie chi non ha competenze propriamente musicali) consente di acquisire un metodo ma anche di avere innumerevoli spunti di lavoro, ai bambini di avvicinarsi alla musica in modo semplice ma divertente.

Bravissima Angela!
Vuoi provare anche tu a cimentarti con il Metodo Suoni e Silenzi®? Prova gratis il mio libro!


Ti potrebbe interessare:

Fare musica a scuola primaria

Tante attività, suggerimenti e materiali didattici per fare musica nella scuola primaria, dalla prima alla quinta elementare.


Cosa ti serve?

Maestro Libero

Mi chiamo Libero, e la mia passione è insegnare la musica ai bambini, in modo facile e divertente.

Tutti possono insegnare musica, basta avere i materiali giusti!

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere nei commenti 👇

Ecco altre pagine del mio sito che ti consiglio di visitare:

📚Materiali Didattici

Libri, attività, schede, progetti, videocorsi. C’è tutto quello che ti serve per fare musica a scuola!

🔴❌Suoni e Silenzi

Il solfeggio più facile del mondo! E’ il modo più facile per fare musica a scuola!

🎼Lezioni di musica gratis per bambini

👧Fare musica nella scuola dell’infanzia

📝Il progetto di musica a scuola

Le quattro stagioni della Maestra Lorena

Le stagioni a scuola d’infanzia per tutto l’anno!

Ciao collega! 👋
In questo articolo di oggi voglio presentarti il fantastico lavoro che la Maestra Lorena ha realizzato a scuola con i suoi bambini, partendo dal mio libro Le Quattro Stagioni – Musica a scuola per tutto l’anno.

Io sono un creativo e ogni giorno invento attività, storie e libri. Ma la soddisfazione più grande è vedere come queste idee nate da me poi vengono trasmesse a centinaia di migliaia di bambini attraverso gli oltre 40.000 insegnanti che, come Lorena, utilizzano i miei libri.

Spero che questo articolo ti possa essere di stimolo per inventare anche tu, secondo il tuo gusto e la tua fantasia, tante attività eccitanti per i tuoi bambini della scuola dell’infanzia.

p.s. Ecco la presentazione del libro Le Quattro Stagioni – Musica a scuola per tutto l’anno, così da chiarire di cosa stiamo parlando.


Le quattro stagioni della Maestra Lorena – presentazione 👩‍🏫

Ciao, mi chiamo Lorena, sono un’insegnante di scuola dell’Infanzia e lavoro in una classe di età eterogenea. Da parecchi anni, ormai, accanto alle consuete attività curricolari previste nella scuola dell’Infanzia, io e la mia collega siamo solite proporre anche un percorso di propedeutica musicale sotto forma di canti, giochi, esercizi di ritmica con il corpo, danze e ascolto di musica di tutti i generi. Premetto che io e la collega non siamo insegnanti di musica ma insieme abbiamo frequentato numerosi corsi di formazione proposti da professionisti preparati.

L’anno scorso ho conosciuto il Maestro Libero su YouTube e il suo modo di lavorare mi ha da subito affascinato. Ho acquistato il libro SUONI E SILENZI che contiene le basi per approcciarsi al metodo, ed è stato subito un successo in classe perfino con i bimbi che non avevano ancora tre anni!

A giugno ho acquistato il “meraviglioso” volume LE QUATTRO STAGIONI sapendo di fare un ottimo investimento per prepararmi all’anno scolastico successivo. Infatti il testo riprende i contenuti didattici basilari affrontati in SUONI E SILENZI, ma insieme, offre una molteplicità di spunti didattici e percorsi multidisciplinari. Tutto ciò partendo da un argomento che, ogni anno, viene costantemente affrontato nella scuola dell’Infanzia: appunto le quattro stagioni. Così, durante l’estate, presa dall’entusiasmo, mi sono messa al lavoro!


Le quattro stagioni della Maestra Lorena – idee in movimento 💡

Gli otto racconti che introducono, due per volta, le quattro stagioni mi hanno suggerito l’idea di creare, insieme ai bambini, durante l’anno, un piccolo libricino da portare a casa a giugno che possa contenere tutti i loro elaborati che documentino le attività svolte e che raccontino le bellissime avventure di Rocco il Cocco, il personaggio principale del libro ed elemento dello sfondo integratore di tutte le attività musicali svolte in classe.

La prima idea è stata quella di utilizzare le schede contenute nel libro, aggiungendone di nuove create da me, allo scopo di illustrare le fasi degli otto racconti da presentare ai bambini contemporaneamente all’ascolto della storia. Ho poi raccolto tutto in un book, del quale ho personalizzato la copertina e previsto la suddivisione di ogni capitolo per mezzo di una pagina in cartoncino di colore diverso. Questa copertina conterrà la filastrocca da un lato e il racconto dall’altra e verrà personalizzata dai bambini con diverse tecniche grafico-plastico-pittoriche adatte alle varie età e con materiali di recupero, differente a seconda della stagione e del tema trattato.

Le schede didattiche personalizzate da Lorena 🎨

Ho, inoltre, modificato alcune schede operative presentate nel libro adeguandole alle abilità dei bambini della scuola dell’Infanzia. Altre schede invece le ho create io per permettere una verifica delle competenze raggiunte durante la proposta delle attività inerenti il libro.


I Giochi delle stagioni 🍁🌲🌸🌴

Prendendo spunto dagli esempi pluri e interdisciplinari proposti nel volume, ho creato dei giochi veri e propri, da proporre ai bambini utilizzando sempre le ambientazioni e i personaggi incontrati da Rocco il cocco.

🦢IL GIOCO DELL’OCA dei quattro animali del bosco (capitolo 4). Ne ho fatta una versione da tavolo e una a grandezza naturale da fare sul pavimento a livello motorio. Le tappe e le varie difficoltà incontrate sono state individuate, solo come esempio, infatti saranno concordate con i bambini stessi dopo aver conosciuto e imparato le caratteristiche e le abitudini degli animali del racconto. Infatti, per poter continuare ad avanzare di casella, verranno richieste abilità logico-matematico e dimostrazione delle conoscenze scientifiche acquisite in precedenza, nonché di capacità di orientamento spaziale e motorio. In alcune caselle sarà inoltre richiesto di riconoscere o creare (con i dadi appositi) dei semplici ritmi con il metodo dei pallini e di eseguirli correttamente.

🎲Il “DAROCCO” il dado gigante con le sei facce, in quattro delle quali appaiono le immagini di Rocco in versione “stagionale” più due facce in cui è in versione “natalizia” e “pasquale” da lanciare per ottenere il numero di avanzamenti di casella nel gioco dell’oca o per fare altri giochi di tipo logico-linguistico.

🐠IL GIOCO DEI PESCIOLINI NEL MARE (E’, non è…chi sarà?) : per questo gioco ho creato un tabellone plastificato con relativi personaggi riposizionabili e caratteristici dell’ambiente marino compresi naturalmente i quattro protagonisti del racconto ( capitolo 8) con i  quale fare dei giochi di linguistica e di  logico-matematica  (quantificazione, classificazione per colore, forma, dimensione, seriazione, compresi esercizi di insiemistica).  Alcuni di questi elementi sono dotati di calamita che, con l’apposita canna personalizzata per colore e personaggio noto ai bambini ( Rocco, Luana, e Gedeone) possono permettere anche ai bimbi più piccoli di riconoscere i colori  e le quantità divertendosi con il classico gioco della pesca.

Conclusioni

Ringrazio il Maestro Libero per aver ideato un libro così ricco e utile, sia da un punto di vista didattico per noi insegnanti e sia perché darà la possibilità ad ogni bambino di vivere, giorno per giorno, magnifiche avventure insieme simpatici personaggi in ambienti conosciuti, introducendoli giocosamente nel meraviglioso mondo della musica classica che ogni alunno imparerà a suonare prima con il proprio corpo e poi con gli strumenti a percussione in modo facile e divertentissimo.


E adesso?

Vuoi provare anche tu a cimentarti con le attività delle stagioni? Prova gratis il mio libro Le Quattro Stagioni – musica a scuola per tutto l’anno!


Ti potrebbe interessare:

Fare musica a scuola primaria

Tante attività, suggerimenti e materiali didattici per fare musica nella scuola primaria, dalla prima alla quinta elementare.


Cosa ti serve?

Maestro Libero

Mi chiamo Libero, e la mia passione è insegnare la musica ai bambini, in modo facile e divertente.

Tutti possono insegnare musica, basta avere i materiali giusti!

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere nei commenti 👇

Ecco altre pagine del mio sito che ti consiglio di visitare:

📚Materiali Didattici

Libri, attività, schede, progetti, videocorsi. C’è tutto quello che ti serve per fare musica a scuola!

🔴❌Suoni e Silenzi

Il solfeggio più facile del mondo! E’ il modo più facile per fare musica a scuola!

🎼Lezioni di musica gratis per bambini

👧Fare musica nella scuola dell’infanzia

📝Il progetto di musica a scuola

Come fare lezione online da casa

Una guida completa per fare scuola in DaD

Come fare lezione online da casa? Il Covid ci ha fatto scoprire che fare didattica a distanza è possibile, oltre che necessario! A volte però la tecnologia può fare paura…e allora vediamo insieme quanto è facile fare DaD con il computer o anche con un semplice smartphone!

Se ti interessa l’argomento, sappi che ho realizzato un videocorso completo per imparare ad utilizzare la tecnologia per la didattica!
Si chiama Tecnologia & Didattica, e puoi acquistarlo con lo sconto ancora per pochi giorni!

💻Tecnologia & Didattica

Il videocorso per insegnanti illuminati!


Fare lezione online con YouTube

Il metodo più semplice in assoluto per fare lezione online da casa, è utilizzare YouTube. Su questa piattaforma si possono condividere velocemente con i vostri ragazzi, famiglie e colleghi, piccole lezioni online.

In questo breve video ti spiego come usare YouTube da cellulare, il modo forse più immediato per tutti.

Non serve avere un pc, non serve una webcam, non serve un microfono. Puoi registrare un breve video dal tuo telefono e condividerlo con chi vuoi, anche senza che nessun altro lo possa vedere!

Scuola da casa – Youtube da cellulare

Scuola da casa – Youtube da pc

Se invece, il materiale da inviare è più corposo o preferisci usare il computer, ecco una guida per utilizzare facilmente YouTube da pc.

Fare lezione online con le videochiamate

Il bello di fare scuola è proprio quello di vedersi, scambiarsi opinioni e parlarsi… E se non si può fare di persona? Che si fa? Vediamo, allora, come fare lezione a distanza con le videochiamate!

Scuola da casa – Videochiamate con Google Meet

Scuola da casa – Videochiamate con Skype

Fai musica con i bambini?

Scarica subito i miei materiali gratuiti!

✅4 libri in prova📚
✅Un progetto da 8 UDA📑
✅40 schede in PDF📥
✅Una guida didattica completa📝


Fare lezione online con Google Moduli

Il tempo che passeremo a casa al momento sembra piuttosto lungo e oltre a fare lezione, ci sarà bisogno di qualche quiz e verifica… Se anche tu utilizzi i test come modalità didattica, Google Moduli è lo strumento rapido e oggettivo che ti permetterà di inviare prove ai tuoi alunni e riceverne i risultati.

Ti faccio vedere come fare in questi 2 piccoli video

Google Moduli – parte 1

Google Moduli – parte 2

Il videocorso completo Tecnologia & Didattica contiene oltre 40 video per un totale di 7 ore di apprendimento!


Fare lezione online con i miei libri

Come forse sai, ho pubblicato diversi libri per fare musica a scuola. Ma quello che forse non sai è che puoi utilizzarli anche da casa!

Ogni libro infatti ti mette a disposizione una ricca area digitale con basi musicali e video tutti raggiungibili online, e dunque condivisibili con tutti i tuoi alunni.

Ti basterà copiare i link che ti invio con la registrazione all’area riservata di ciascun libro e condividerli con la tua classe!

Scuola da casa – Insegnare con i miei libri


Fare lezione online con il podcast

Il podcast permette di condividere audio, video, testi, link, immagini… che si possono scaricare e tenere a portata di mano per essere visti e ascoltati in qualunque momento.
È un metodo molto versatile per gli insegnanti e si altrettanto coinvolgente per gli studenti .

Nel video successivo ti illustro l’esempio di Spreaker Podcast per fare lezioni online da casa.

Scuola da casa – Audio-lezioni con Spreaker Podcast


Fare lezione online con Whatsapp

Mandi messaggi e video ai genitori o agli allievi con Whatsapp? Forse non sai che puoi velocizzare tutto con le liste Broadcast.

Ti basterà inserire tutti i contatti in una lista, per recapitare loro i messaggi che desideri in una conversazione privata, anzichè in un gruppo.

Scuola da casa – Creare liste broadcast con Whatsapp


Registrare lo schermo del PC

Se invece hai esigenza di registrare lo schermo per mostarlo ai tuoi alunni, ecco una app facile e gratuita per farlo!

Potrai registrare sia il monitor che la webcam, anche insieme, per mostrare loro le tue slide o i tuoi programmi direttamente da PC

Scuola da casa – Registrare lo schermo con Loom


Le Slide con Google

Con Google Slides puoi creare diapositive in modo velocissimo, con testo immagini e animazioni, per rendere più accattivante la lezione sia in presenza che a distanza.

Google Slides parte 1

Google Slides parte 2


Conclusioni

Spero che questi tutorial ti siano serviti. Come ti ho detto, sono un estratto del videocorso completo Tecnologia & Didattica, che contiene:

40 video lezioni
6 grandi capitoli
7 ore di apprendimento
✅L’attestato finale🎓

💻Quali argomenti tratta?

📌Competenze digitali di base
📌La Google Suite
📌Fare didattica a distanza
📌Musica & Tecnologia
📌Competenze digitali secondarie

Se ti è piaciuta questo assaggio, acquistalo subito! Ancora per poco è in sconto!



Ti potrebbe interessare:

Fare musica a scuola primaria

Tante attività, suggerimenti e materiali didattici per fare musica nella scuola primaria, dalla prima alla quinta elementare.


Cosa ti serve?

Maestro Libero

Mi chiamo Libero, e la mia passione è insegnare la musica ai bambini, in modo facile e divertente.

Tutti possono insegnare musica, basta avere i materiali giusti!

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere nei commenti 👇

Ecco altre pagine del mio sito che ti consiglio di visitare:

📚Materiali Didattici

Libri, attività, schede, progetti, videocorsi. C’è tutto quello che ti serve per fare musica a scuola!

🔴❌Suoni e Silenzi

Il solfeggio più facile del mondo! E’ il modo più facile per fare musica a scuola!

🎼Lezioni di musica gratis per bambini

👧Fare musica nella scuola dell’infanzia

📝Il progetto di musica a scuola